Dall’8 al 15 Ottobre – Eventi da Scoprire

Pensavi che con l’arrivo di ottobre finisse tutto? Sbagliato! Ecco cosa fare nel Salento dall’8 al 15  ottobre. Scopriamo insieme tutti gli eventi, le serate, le feste e le sagre che Salento da Scoprire ha raccolto per voi!

Eventi da Scoprire dall’ 8 al 15   ottobre 2017:

8 ottobre

  • MAKE LIKE A TREE. Aradeo. Sergey Onishenko. Musicista “one man band” che canta, suona, diverte e appassiona. Arriva allo Skatafashow di Aradeo, per una serata a ritmo di folk, chitarra acustica e voce, al naturale. Figlio della Beat generation, ucraino all’anagrafe ma cittadino del mondo per scelta, è una delle più belle sorprese della scena folk-rock internazionale. Info: 348/6612667.make like a tree

 

  • CONCERTO DI MUSICA POPOLARE/GIORNATA BORGHI AUTENTICI. Alessano. Nell’ambito della Giornata BorghiAutentici L’Associazione Culturale LIBERAzione e il Comune di Alessano propongono un’intera giornata di attività. Tappa finale sarà l’Ecomuseo Massarone, dove in serata (ore 20.45) è previsto un concerto di musica popolare salentina con alcuni membri di IonicaAranea e Salvatore Corvaglia della CompagniaAriaCorte.

10 ottobre

  • SAGRA TE LU PANIRI DE LE SITE. Palmariggi.  E’ di uso tradizionale che tutti i cittadini  raccolgano i melograni dagli alberi di Melograno il quale è sempre stato considerato il simbolo dell’abbondanza e della buona sorte. Si potranno gustare innumerevoli specialità salentine accompagnate dal vino locale. La consueta pizzica animerà la serata e si alterneranno vari gruppi locali.

11 ottobre

  • SCREENING NIGHT.  Gagliano del Capo.  Lastation, ultima stazione a sud-est. Si accende lo schermo in quello che è diventato, grazie all’associazione Random, un fervido e vivo contenitore di idee, arte e creatività. Nell’ambito del progetto “Indagine sulle Terre Estreme”, e delle residenze artistiche “Sino alla Fine del Mare”, in programma ci sono proiezioni, letture ed esercizi sul tema del rapporto tra arte e spazio pubblico, curate da Claudio Zecchi. Lo schermo si accende alle 21 su “Il Castello” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, e “La Ville Engloutie” di Zimmerfrei. Info: 366/3199532.

     

    12 ottobre

  • SAGRA DELLA VòLIA CAZZATA. Martano.  L’associazione Ricreativa Culturale “Cosimo Moschettini”  organizza  la 28° edizione della Sagra de la Volia Cazzata, presso Largo 1 Maggio dal 12 al 15 ottobre 2017. Una sagra diventata uno degli appuntamenti più attesi dell’autunno salentino e che come ogni anno raccoglierà migliaia di persone che giungeranno da tutta la provincia e non solo. Un evento unico che ha mantenuto nel tempo i valori tipici della sagra, e che fa del buon cibo uno dei suoi punti di forza. Non mancherà anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il pranzo di degustazione della domenica, che come ogni anno si svolgerà presso gli stand della sagra e che sarà aperto a tutti coloro che volessero trascorrere una domenica mezzogiorno in compagnia dello staff della Sagra semplicemente prenotando al numero 3387454622. Un momento di festa e di gioia, dove si potranno degustare i prodotti della tradizione locale.volia cazzata
  • SAGRA DEL MAIALE. Miggiano.  Tutto pronto per l’edizione 2017 di «Expo 2000 – Industria Agricoltura Artigianato del  Salento. Oltre 45mila metri quadrati di superficie che ospiteranno nel corso della quattro giorni circa 240 espositori provenienti dalla Puglia e da ogni parte d’Italia d’Italia. Un appuntamento irrinunciabile per produttori e commercianti quello che richiama ogni anno in città decine di migliaia di visitatori. Ad accompagnare il tutto l’odore inconfondibile della carne di maiale che si potrà degusrtare presso il mercato coperto.

13 ottobre

  • OKTOBEER. FESTA DELLA BIRRA ARTIGIANALE. Otranto.  13-14-15 Ottobre.
    Il Birrificio Artigianale Capo d’Otranto organizza la prima  OKTOBERFEST del Salento della  birra artigianale: all’interno del suo LOFT vi aspettano Live Music, Food e tanta birra! Una grande festa  ispirata alla nota Oktoberfest di   Monaco di Baviera ma con un pizzico di salentinità e solo birre artigianali prodotte dal birrificio. oktobeer
  • OPEN DANCE/ PREMESSE A KORE. Lecce cantieri Koreja.   Un viaggio danzante “al centro della terra”, una ricerca sulla meraviglia e la straordinaria follia, su furia e sensualità delle danze di tradizione popolare. Si apre su “Premesse a Kore”, spettacolo della compagnia salentina Tarantarte la nuova edizione di Open Dance, rassegna dedicata al teatro danza.  Unico elemento scenografico è un grande velo bianco, un tributo alle donne berbere di Tafraoute (Marocco), “donne ribelli”. Lo spettacolo è ideato e coreografato da Maristella Martella, in scena con Silvia De Ronzo, Manuela Rorro, Laura De Ronzo, Alessandra Ardito. Inizio ore 20.45. promesse a koreInfo: 0832/242000.

     

    14 ottobre

  • NECTON. Tricase.  necton“Narrano marinai e uomini di mare che sul mare…”  Questa è “Necton”, l’ “ode al mare” di Giovanni Probo. Concerto-spettacolo in scena al DueLune teatrotenda di Tricase, nell’ambito della rassegna “Teatro invisibile”. Sul palco, Agnese Pepe, Michele Dell’Abate e Francesco Probo. Sipario ore 21. Info: 328/1569326.
  •  FIERA DELLA MADONNA DELLA MERCEDE. Campi Salentina.  E sono 220 gli anni di vita “ufficiali”, da quando nel lontano 1797, il Re di Napoli, Ferdinando IV di Borbone, stabilì con sigillo reale che la manifestazione dovesse tassativamente tenersi la terza domenica di ottobre, riconoscendogli un “diploma di autorizzazione” per consacrare quello che anno dopo anno era diventato un fenomeno economico e sociale di dimensioni considerevoli. La fiera, oggi occasione di incontro, scambi e recupero della tradizione anche grazie all’istituzione dell’Ente fiera, apre i battenti sabato 14 alle 11, lungo via Luca Rosati, all’angolo con via Nino di Palma mentre nel pomeriggio la processione accompagna la statua della Madonna, condotta su un carro trainato da due cavalli.

Per questa settimana è tutto. Cosa fate dall’ 8 al 15  ottobre? Non lo sapete ancora, vero? E allora che ne dite di questi Eventi da Scoprire?  Vuoi suggerire altri eventi ai nostri lettori? Scrivici! Come sempre… BUONA SETTIMANA!

ucinati dalle donne di Scorrano. Questa festa è organizzata dalla comunità francescana ed è possibile gustare tanti piatti della tradizione salentina.Tutto il ricavato della Sagra de Frate Focu andrà in benefiecienza. Per maggiori informazioni visitare il sito del comune.

Dio benedica il Salento… e gli Eventi da Scoprire dall’8 al 15  ottobre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *