Parco Naturale Bosco e Paludi di Rauccio: Music Platform torna in grande stile!

Questa mattina, appena sveglio mi domandavo quanto fosse bello sognare. In fondo, cos’è un uomo senza sogni, musica, obiettivi? La natura, l’amore, i colori, tutte caratteristiche che fanno andare l’uomo avanti, passo dopo passo. Oggi vogliamo sognare al Parco Naturale Bosco e Paludi di Raucciocon Music Platform!

-A chi non piace sognare?- Allora facciamolo insieme…

parco naturale bosco e paludi di rauccioImmaginiamo di trovarci nell’intatta preziosità di un’area protetta nota per essere una delle zone naturali più antiche e rappresentative del territorio salentino: il PARCO NATURALE BOSCO E PALUDI DI RAUCCIO nel comune di Lecce. Contenente in sé una grande valenza storica e ambientale, in quanto costituisce uno degli ultimi lembi relittuali dell’antica foresta che comprendeva tutta la fascia costiera, che dal confine con la provincia di Brindisi arrivava ad Otranto. Aggiungiamoci che Il Parco è costituito da diverse zone umide di notevole pregio ambientale. La Specchia della Milogna, zona paludosa che confina per i tre lati con il bosco. Il Bacino Idume, di grande valore faunistico, nel quale confluiscono le acque raccolte dai canali Rauccio, Gelsi, e Fetida. Queste zone umide presentano una ricchezza in biodiversità ed una importanza naturalistica e di conservazione dl valore internazionale perché poste sulle rotte migratorie dell’avifauna acquatica.

La restante parte del territorio è occupata da canneti, da lembi macchia mediterranea e di gariga e da ampie aree agricole con colture orticole ed arboree e aree incolte prevalentemente utilizzate per il pascolo del bestiame. Il tratto di costa interessato è di circa 5 Km.

Il censimento della flora ha consentito di ottenere un elenco di 584 specie suddivise in 338 generi e 81 famiglie.

– ah, quant’è bello sognare!- Esageriamo… sogniamo in grande!

Nel Parco Naturale Bosco e Paludi di Rauccio sono presenti, tra anfibi, rettili, uccelli e mammiferi, circa 180 specie di cui alcune minacciate o in pericolo di estinzione.

music platformE su questo palcoscenico incontaminato mettiamoci il duo Salentino RUDAN (Okee Ru & Dan Mela) cosicché le loro sonorità eclettiche si fondano con l’armonia regnante del Parco.

È certamente una delle più emozionanti realtà italiane della musica. E le loro performance sono una vera esplosione di energia, un uragano di positività, che da sempre li contraddistingue. Entrambi condividono la passione per il jazz, il funk, l’afro, ritmiche brasiliane e musica house. Culturalmente ricchi e musicalmente eclettici, si destreggiano come ospiti in numerosi party. E poi collaborazioni con artisti di tutto il mondo, radio show e produzioni/remix su label come Compost, Ethereal Sound, What Ever Not, Irma, Chiwax, Enterbt.

Ora vi svelo un segreto. Tutto questo non è un sogno. È la settima puntata di Music Platform!

 Ogni puntata può essere seguita sulle seguenti piattaforme social del progetto:

Facebook https://www.facebook.com/music.platform.it/?fref=ts

Youtube https://www.youtube.com/channel/UCeyip6lYiq14K40WTU_xmwA

Instagram https://www.instagram.com/musicplatforminsideterritory/ 

Ecco il video dell’ultima puntata: Parco Naturale Bosco e Paludi di RauccioBuona visione e buon ascolto!

Dio benedica il Salento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *