Vìculi a Taurisano: un evento di successo! Ecco perché

L’estate nel Salento è bella perché tutte le cittadine anche le più nascoste e le più piccole per tre mesi cambiano abito. Vestono di colori nuovi e si preparano ad accogliere ondate di turisti da tutto il mondo. È un po’ quello che è successo a Taurisano negli ultimi giorni. Soprattutto l’8 agosto con Vìculi – La sagra dei futtimariti

Qualche giorno fa Taurisano ha celebrato Santo Stefano, suo patrono, con ben tre giorni di festa che hanno dato splendore ad un centro storico che merita molta visibilità, tra artisti e musicisti di livello. Appena dopo la sentita festa patronale del 2-3-4 Agosto, il Comitato di S.Stefano è riuscito, tra tante fatiche e sacrifici a riempire Piazza Unità d’Italia con il concerto di Max Gazzè.

viculiGià così sarebbe un gran bel successo, ma non è finita qui. Solo tre giorni dopo, la PRO LOCO, con il patrocinio del Comune di Taurisano e, soprattutto, con la preziosa collaborazione di molte associazioni locali, ha messo in scena “Viculi – La sagra dei futtimariti”. 

Una bellissima iniziativa che mira alla riscoperta e alla promozione delle nostre tradizioni e della nostra cultura, con un risultato davvero straordinario in termini di partecipazione e riuscita. Ma da cosa dipende questo grande successo? Abbiamo provato a dare una risposta a questa domanda.

Vìculi

vìculi taurisanoViculi non è altro che la forma dialettale di vicoli, ovvero le stradine di Taurisano, che la PRO LOCO ha addobbato a festa. Ogni vicolo un tema diverso. E così abbiamo avuto il Vico dei baci, il Vico della fotografia, il Vico dei bambini e cosi via… 

Il paesini del Salento, infatti, sono pieni di viottoli, giardini e palazzi pieni di storia. Per questo sono stati i protagonisti di un evento fuori dal comune. Ma non è finita qui. Tra gli artisti invitati ad allietare la serata c’erano “I Malfattori”, gruppo comico ormai famosissimo nel Salento e non solo; gli “Alla Bua”, un’istituzione della nostra musica tradizionale, conosciuti anche in Svizzera e Germania.

Il segreto del successo

viculi taurisanoÈ stato bellissimo vedere tanta gente inondare il centro storico di Taurisano, assaggiare i futtimaritiriscoprire le antiche stradine della città e contribuire alla riuscita di un evento semplice e genuino. La chiave per un risultato così soddisfacente, a parer nostro, è stata la collaborazione. Tutti a rimboccarsi le maniche per Vìculi e la propria città, i singoli cittadini, tutte le associazioni coinvolte, che hanno prontamente risposto presente e hanno dimostrato a tutti il loro valore, sono la vera risorsa di un paese che sta crescendo e che ha trasformato quest’estate in una grande e lunga festa. Il Salento è casa nostra, terra nostra, e non faremo una bella figura se l’abbandonassimo. CHAPEAU!

Ripartiamo da qui!

Dio benedica il Salento!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *